Instagram introduce le donazioni per supportare la lotta al COVID-19

Le più grandi organizzazioni, società, imprese e le istituzioni di alta caratura mondiale si stanno muovendo a passi mutuali per combattere il fronte comune del COVID-19 (Coronavirus) che sta colpendo tutto il mondo nel corso degli ultimi mesi.

LA MOSSA DEL SOCIAL NETWORK

E stavolta è toccato anche al social network del momento, quello dove la maggior parte della gente si rifugia nel proprio tempo libero, ovvero Instagram di proprietà di Facebook.

Nel corso delle ultime ore, difatti, l’applicazione ricca di fotografie ha dato l’esempio introducendo la funzione di crowdfunding consentendo agli utenti di creare delle vere e proprie Instagram Live e raccogliere in streaming live percentuali monetarie.

Le entrate saranno integralmente devolute successivamente a scelta ai centri organizzativi, non-profit tra l’altro, che stanno combattendo con mano la pandemia.

COME EFFETTUARE LE DONAZIONI

Per ricorrere alla funzione “Live Donation” su Instagram l’utente dovrà semplicemente pigiare sulle opzioni di camera e dare inizio al servizio live. Selezionando, inoltre, “Fundraiser“, sarà possibile scegliere l’organizzazione non-profit che riceverà l’intero ammontare oneroso.

Iniziata la diretta, l’utente avrà già possibilità, specialmente se vanta una grande quantità di follower, di notare quante persone lo stanno supportando in tempo reale. Ancora, per potere verificare gli importi donati da ciascun contribuente è prevista la funzione “View“.

Attraverso la propria pagina ufficiale Twitter, l’applicazione del sempre più imponente business di Mark Zuckerberg ha diffuso l’annuncio della nuova funzione e delle immagini che testimoniano quanto appena descritto nei paragrafi precedenti.

Ecco di seguito:

A rendere il tutto molto più interattivo e piacevole è la presenza costante di emoticons ed adesivi che accompagneranno gli utenti connessi alla diretta in un sano momento di comunità.

E’ indubbio che con il fenomeno Coronavirus dovremo conviverci per un bel po’ di tempo, ma la tecnologia è adesso lo strumento che più ci connette e che più tenta in ogni modo di tenerci accanto, evolvendosi giorno dopo giorno anche da un punto di vista umano.

Fonte: FP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *